Feldenkrais® e Mindfulness si incontrano

Abitare il corpo – Pacificare la mente,

Tre seminari a frequenza mensile

sabato 24 Febbraio – 9 Marzo – 20 Aprile dalle 9.00-13.00

Se ci fosse un “muscolo mindfulness” potremmo dire che sia la Mindfulness che il Metodo Feldenkrais® sono strumenti per rafforzarlo.

Tre mattine esperienziali che uniscono e integrano diverse pratiche di consapevolezza, per armonizzare la salute fisica e mentale e portare equilibrio al benessere complessivo della persona.

La consapevolezza non sarà considerata solo una funzione della mente ma anche del processo sensoriale e motorio.

Questo approccio integrato si muove nel corpo e nella mente aiutandoci a perdere i confini netti a cui siamo abituati e favorendo il riconoscimento che mente e corpo sono interconnessi.

Lavorare con l’integrazione ci aiuta a riconoscere come le condizioni di una parte possono influenzare l’altra.Lavorare sull’equilibrio mente-corpo può aiutarci a costruire il nostro benessere e a gestire stress e tensioni.

Queste pratiche aiutano a rendere la consapevolezza mente corpo parte integrante della vita quotidiana. I benefici delle due pratiche includono l’essere più presenti, radicati nella consapevolezza del corpo, pensare più chiaramente, essere meno reattivi nei conflitti, contribuendo a migliorare la qualità della vita e promuovendo il benessere generale.

Corpo come foglia,

sotto il sole danzante,

respiro di vita.

le sessioni di “Consapevolezza attraverso il Movimento” (Metodo Feldenkrais®)

Anche se la meditazione seduta è forse una delle vie più note per allenare la mente alla consapevolezza, le lezioni di Consapevolezza attraverso il movimento arrivano a questo scopo rivolgendo la luce dell’attenzione ai processi del corpo.

In queste occasioni sperimenteremo in particolare gli aspetti Mindful del Metodo Feldenkrais: l’attenzione sarà rivolta a percepire le sensazioni e i movimenti del corpo, sia quelli piccoli e automatici che quelli grandi e intenzionali. La consapevolezza sensoriale diventerà uno dei nostri più grandi alleati nel lavoro per raggiungere stati di presenza sempre più stabili.

I movimenti proposti, facili e piacevoli stimolano l’apprendimento somatico; ognuno avrà la possibilità di “esplorare” il processo in atto con lentezza mentre l’attenzione sarà guidata dall’insegnante alle sensazioni del corpo.

Nella sua essenza, il Metodo Feldenkrais fornisce un veicolo per conoscere meglio sé stessi, riconoscendo gli schemi che ci tengono nel dolore e i pensieri autolimitanti che li creano.

Pratica di Mindfulness

La meditazione di mindfulness, o meditazione consapevole, è una pratica che si basa sull’attenzione consapevole al momento presente.

Questo tipo di meditazione ha radici nelle tradizioni buddhiste, ma è stata ampiamente validata nel contesto occidentale dalla psicologia e dalle neuroscienze come una pratica efficace per ridurre lo stress, migliorare la concentrazione, la gestione delle emozioni, l’attenzione al momento presente e aiutare a promuovere il benessere generale.

La mindfulness, o consapevolezza, è uno stato mentale caratterizzato dalla consapevolezza attiva e non giudicante del momento presente, un atteggiamento che si coltiva attraverso le pratiche di meditazione guidate.

Queste pratiche mirano a favorire il benessere e sviluppare una maggiore chiarezza mentale.Ci sono diverse pratiche di mindfulness che puoi imparare e integrare nella tua routine quotidiana per  ridurre la tensione mentale e pacificare la mente, aumentare il benessere.

Il corso sarà condotto da Chiara Miani e Alessandra Mauri.

dott.ssa Chiara Miani: 

Insegnante di Consapevolezza attraverso il Movimento (Metodo Feldenkrais®) da oltre 20 anni; accreditata da AIIMF (Associazione Italiana Insegnanti del Metodo Feldenkrais). Insegnante di Mindful Self-Compassion autorizzata all’insegnamento del programma MSC dal Center for Mindful Self Compassion di San Diego California.

dott.ssa Alessandra Mauri

Psicologa e Psicoterapeuta. Insegnante qualificata presso il Center of Mindfulness della Medical School, Università del Massachusset, USA. Da più di 10 anni pratica la mindfulness e conduce il programma MBSR in diversi contesti: presso l’Azienda Ulss2, presso Associazioni di pazienti e privatamente in libera professione.

Costo: la quota di partecipazione ai tre seminari è di 180 euro, ed è comprensiva del materiale di lavoro e delle registrazioni guidate per i tre seminari.

Il versamento della quota di partecipazione va fatto al momento dell’iscrizione e non verrà restituita in caso di interruzione del percorso. Modalità pagamento bonifico bancario da fare al momento dell’iscrizione.

Per ogni dubbio o ulteriori informazioni scrivi a:

info@chiaramiani.it  –  info@mind-at.it